Articoli

Relax in giardino con le piscine da esterno

PISCINA RETTANGOLARE

piscina da esterno

Se avete un giardino ampio o uno spazio esterno alla vostra abitazione che volete sfruttare nel migliore dei modi, potete pensare di installare una piscina da esterno o magari una piscina idromassaggio. Chi non ha mai sognato di avere un proprio spazio in giardino dove potersi rilassare e farsi il bagno ogniqualvolta lo si desidera?
Le piscine da esterno e quelle a idromassaggio presentano tanti vantaggi e quello più apprezzato è proprio quello di poter trascorrere delle ore piacevoli anche in compagnia stando a casa e quindi non allontanandosi molto dal proprio ambiente. Che sia giorno, sera o notte non importa. Quello che conta veramente sono tutti i benefici che si ricavano dall’ idromassaggio: tonifica la pelle, distende i muscoli e garantisce una sensazione di leggerezza garantita stimolando anche la circolazione. Avere delle piscine da esterno nel proprio giardino comporta molta accortezza anche nei particolari dell’arredamento: luci da terra o piccoli lampioni, sistema di filtraggio dell’acqua, pavimentazione particolare, e addirittura l’ideale sarebbe quello di prevedere anche di una doccia esterna e di una cabina spogliatoio che serve per il cambio senza dover sporcare o bagnare la casa all’interno.
Però prima di prevedere l’installazione della piscina nel proprio giardino, è opportuno fare una serie di verifiche che vi aiuteranno a capire quanto valga la pena affrontare questa spesa onerosa.

Ponetevi le seguenti domande:

• Quante volte al mese faccio uso della piscina idromassaggio? Se la risposta è “poche volte” allora valutate molto bene prima di rivolgervi ad un’azienda che inizi i lavori nel giardino senza avere poi la certezza che dopo possiate sfruttare questa occasione al massimo. Se invece la risposta è “molte volte” allora non fatevi di certo problemi e fate in modo che tutti i lavori siano eseguito nel migliore dei modi.
• Dove posizionare la piscina? Ho abbastanza spazio? Una piscina idromassaggio ha bisogno di avere uno spazio adeguato all’interno del giardino. Se questo magari sarebbe anche un po’ riservato e in un angolo quasi nascosto, non sarebbe male. Se invece ritenete che nel giardino non c’è abbastanza spazio allora l’idea di installare una piscina da esterno non è per nulla fattibile.
Il prezzo per una piscina idromassaggio da esterno varia molto in quanto si deve tenere conto necessariamente di tanti fattori. Innanzitutto oltre al costo della manodopera per l’installazione è necessario aggiungere anche il costo del modello della piscina che viene scelto: piccolo, ampio, da pochi posti o molti posti, dalla sagoma interna con o senza sedile, dal numero di bocchette per l’idromassaggio, etc… Tutte queste cose è molto importante valutarle prima, nella fase di progettazione per non avere poi brutte sorprese dopo aver eseguito i lavori. Logicamente la scelta di una piscina o un’altra non viene fatta solo sulla base dello spazio che si ha in giardino all’esterno, ma anche sulla base del budget a disposizione. Partendo da quello si può procedere con più tranquillità.
Per acquistare una piscina da esterno è consigliato affidarsi ad aziende che vendono articoli solo di qualità e che abbiano un buon rapporto qualità prezzo. La scelta dovrà cadere su piscine da esterno realizzate con materiale resistente e forte che perdura nel corso del tempo. Ma non solo. Bisogna anche tenere in considerazione le caratteristiche tecnologiche della piscina per un migliore comfort. In particolare bisogna fare attenzione al design, alla funzionalità, al sistema di pompa e filtraggio che deve funzionare in modo impeccabile eliminando dall’acqua della piscina tutte le sostanze impure.