Articoli

Piscine in polistirolo

Le piscine in polistirolo sono un’ottima soluzione per chi vuole costruire delle piscine con strutture solide, resistenti e con materiali leggeri di qualità a basso costo. Questo tipo di scelta può valere sia per la costruzione di piscine al chiuso o all’ aperto in abitazioni private che per le piscine nei centri benessere. Così come anche per le saune, le SPA, i bagni turchi.
Per la costruzione di piscine in polistirolo bisogna rivolgersi ad aziende come la Polibox, specializzate nella realizzazione di strutture, oggetti e articoli tutti fatti interamente in polistirolo espanso. In questo modo si può avere una maggiore garanzia sul risultato finale in quanto il polistirolo espanso è una materia prima che presenta numerosi vantaggi e potenzialità. Inoltre con i casseri in polistirolo per piscine sono tagliati su disegno e creano quindi un prodotto personalizzato e su misura. Per non parlare poi dei tempi di messa in opera: breve e concisa che prevede solo costi contenuti. Il fatto che i vari preformati in polistirolo devono andare ad incastro permette di velocizzare e rendere la posa più breve tanto da farla durare anche semplicemente una giornata.
Ogni piscina in polistirolo è realizzata con una base in cemento e pareti solo con l’EPS, ossia il polistirolo espanso. Le caratteristiche specifiche dei casseri per piscine è data proprio dalla presenza del calcestruzzo all’ interno della struttura che li rende ancora più forti, resistenti, stabili e rigidi. Invece la leggerezza, la resistenza, l’impermeabilità e l’isolamento termico, sono tutte caratteristiche garantite dalla presenza del polistirolo espanso. Infatti la struttura a celle chiuse, tipica del polistirolo espanso, permette di svolgere un’importante azione di isolamento termico: in questo modo l’acqua della piscina rimane a temperatura costante per lungo tempo fornendo un alto livello di confort.
Il polistirolo espanso EPS oltre a presentare tutte queste caratteristiche, presenta altri numerosi vantaggi, motivo per il quale è sempre più utilizzato per costruire e realizzare delle piscine in polistirolo.

Vediamo insieme quali sono:
facilità di montaggio e della messa in opera in quanto si possono incastrare i vari pannelli in polistirolo e quindi non richiedere neanche l’intervento di manodopera specializzata isolamento termico grazie alle celle chiuse di cui è composto il poliestere espanso. Questa struttura permette di mantenere costante la temperatura dell’acqua sia d’estate che d’inverno, risparmiando quindi anche sul costo eventuale per l’istallazione di un impianto di riscaldamento leggerezza data dalla materia prima utilizzata ossia il polistirolo espanso velocità è una caratteristica che riguarda invece il tempo di messa in opera che risulta essere molto breve versatilità che permette di ordinare piscine in polistirolo in forme differenti e poterle realizzare senza nessun problema siano esse lineari o curve.
Si può usufruire di tutte queste caratteristiche solo se ci si rivolge ad aziende che hanno esperienza nella produzione di articoli in polistirolo espanso per l’edilizia, in quanto sono in grado di recepire con professionalità le richieste specifiche dei clienti e realizzare quindi un prodotto personalizzato ad hoc: piscine tonde, piscine lineari, piscine quadrate… Quindi in ogni forma e ogni dimensione che si desidera. Prima di partire con la realizzazione bisogna quindi prima effettuare uno studio preliminare che permette di avere già la forma apposita all’ interno della quale gettare il calcestruzzo.
Il procedimento da seguire per realizzare le piscine in polistirolo è sempre lo stesso per qualsiasi forma si voglia dare. L’importante è che il lavoro venga eseguito con professionalità per avere la massima garanzia di qualità sul prodotto finale. Utilizzando infatti il polistirolo espanso per i propri prodotti significa conciliare qualità della materia prima, rispetto per l’ambiente con processi di ultima generazione, il tutto con un risultato visivo molto accattivante.